Logo_del_sito



E' papôn

Il Papôn o Babòn (talvolta Babau) pare fosse, in origine, un personaggio realmente esistito: tale Babono, un boia proveniente da Castelbolognese, al soldo di Caterina Sforza, divenuto nella tradizione popolare, una specie di orco che mangiava i bambini. Questi era il protagonista di un'altra ninna-nanna: "E' mi babén, stasì ben bon / fasì la nâ ch'e'vén e' Papôn / stasì ben bon, e'mi babén / che e' Papôn l'è a lè ch'e'vén" (il mio bambino, state ben buono / fate la nanna che viene il Papone / state ben buono, il mio bambino / che il Papone è li che viene).

precedente successivo

TORNA ALL'INDICE



Föl
é un opera rilasciata sotto licenza
Creative Commons 3.0 Unported License
Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate

Licenza Creative Commons

Scarica gratuitamente il volume integrale in formato ".epub"

ATTENZIONE: SOLO PER CHI USA INTERNET EXPLORER UTILIZARE IL LINK SEGUENTE E DECOMPRIMERE IL FILE ZIPPATO UNA VOLTA SCARICATO

Scarica gratuitamente il volume integrale in formato ".epub"

DataShack - Internet services